book calendar download facebookglobeinstagramlinkedinlogo-sdrpack pagenav-arrow-left pagenav-arrow-right pagenav-grid searchshare-facebook share-googleplus share-linkedin share-twitter share slider-arrow-left slider-arrow-right

04/07/2022

MATERIALI INNOVATIVI PER IL FOOD PACKAGING: EFFETTI DEL CONSUMO CONSAPEVOLE E DELLA NORMATIVA SUP


 

Quante volte al giorno sentiamo parlare di inquinamento, eco sostenibilità e tutela dell’ambiente? L’argomento è sempre più all’ordine del giorno, ne parlano infatti giornali, blog, scienziati, politici, trasformandolo in dibattito pubblico quotidiano.
Altrettanto se ne parla in ambito aziendale per riuscire a integrare nei vari processi tutte le nuove pratiche legate all’ambiente che possono incidere sul normale funzionamento delle attività, rendendole più sostenibili: dal processo in macchina con i nuovi materiali, fino alla vendita degli stessi in paesi con recepimenti diversi della direttiva SUP (Single Use Plastics) europea.

La crescita dell’interesse al consumo consapevole, ci ha dato un’occasione ulteriore per studiare materiali sempre più sostenibili che garantiscano le stesse proprietà organolettiche e di funzionamento in macchina al pari dei materiali convenzionali. I monomateriali, come vi abbiamo già anticipato, sono i materiali più semplici da riciclare, meno impattanti e soprattutto rispondono alle varie esigenze legislative. 

Dalla pubblicazione della direttiva europea e con le successive modifiche, si è infatti creata sempre maggiore confusione circa le norme e le differenze tra gli stati membri che l’hanno recepita. Ogni paese fa affidamento a enti diversi, chi ad organizzazioni no profit, chi a consorzi nazionali e chi ad un sistema duale, ognuno con regolamentazioni e specifiche differenti. A questo si aggiungono le esigenze della GDO che richiede le soluzioni migliori da offrire al cliente finale. Il monomateriale, per l’essenzialità della sua composizione e le sue eccellenti proprietà riesce a coprire le più complesse esigenze, che siano una tassazione più agevolata in uno stato o un accordo con la GDO che ricerca materiali correttamente smaltibili per i consumatori.

Uno tra i materiali che abbiamo testato e sviluppato è il film monomateriale in polipropilene, riciclabile nella plastica con il logo PP5. Questo materiale, studiato per prodotti quali farine, legumi e non solo, permette di rispettare l’ambiente dalla sua produzione fino al riciclo.  

 

Per maggiori informazioni sui nostri imballaggi monomateriali riciclabili con la plastica:

 

 


Top